Il test kinesiologico, o test muscolare, ci mette in diretta comunicazione con la mente inconscia, dove stanno blocchi e sabotaggi di tanti tipi.

Questo test utilizzato da medici agopuntori, da osteopati, naturopati ecc… si basa sulla risposta dei muscoli, cosi da verificare la congruenza tra ciò che la mente critica sa essere vero e quello che invece l’inconscio assume come vero.

Quando per esempio affermiamo chi siamo dicendo il proprio nome, ogni nostra parte è d’accordo nel fatto che quella sia l’assoluta verità. In questo caso tutti i muscoli del corpo saranno ben forti, in questo caso c’è congruenza tra l’inconscio e il conscio.

Ma quando affermiamo qualunque cosa che la nostra mente subconscia ritiene fasulla (esempio: diciamo di chiamarci con un nome diverso dal nostro) allora i muscoli si indeboliscono all’istante, perché non c’è più congruenza tra quello che diciamo e ciò che riteniamo verità a livello profondo.

Grazie a questo semplice, pratico ma super preciso strumento, indagheremo i blocchi per correggerli e ripristinare l’equilibrio psicofisico.