coaching emozioni yoga

La parola che cambia la tua realtà

Sembra solo una parola come tante, ma “grazie” nasconde dentro di sé dei poteri straordinari. Vuoi sapere quali?

La gratitudine è un sentimento che dal cuore esce fuori a influenzare in modo meraviglioso l’ambiente intorno.

L’etimologia della parola rimanda a vari significati fra cui dono, amicizia, favore, piacevolezza, leggiadria –

Cicerone definì la gratitudine come la madre di tutte le virtù, mentre Tommaso d’Aquino insegnava che la gratitudine è una realtà umana complessa, tanto da doverla articolare su tre livelli:
-il primo consiste nel riconoscere il beneficio ricevuto
-il secondo nel lodare e render grazie
-il terzo consiste nel rendere indietro qualcosa
.

Questo concetto viene sostenuto anche dalle lingue: ognuna infatti accentua un livello differente della gratitudine.

Per esempio alcune lingue esprimono la gratitudine del primo livello, concentrandosi sulla riconoscenza di chi ha ricevuto la grazia. In inglese la parola “riconoscenza” è gratitude!

Altre lingue si focalizzano sul secondo livello: in arabo la parola shukran (sciu’cran), richiama il significato di lode al benefattore.

Il portoghese ci porta al terzo livello, al rendere indietro qualcosa con il termine obrigado, si capisce chiaramente il dovere di restituire il beneficio ricevuto.

Non c’è limite alla “lista del grazie” perché più ringrazi per ciò che arriva nella tua vita, (inizia anche con cose piccole, non aspettare di vincere la lotteria 😉 , più attrarrai altre cose per cui essere grato. La gratitudine che sentirai davvero e saprai esprimere ti tornerà indietro raddoppiata o anche molto di più.

Vuoi sperimentarlo? Ebbene, prova al mattino appena sveglio, quando sei ancora nel letto ad occhi chiusi. Inizia a ringraziare per aver passato una nottata così gradevole, per sentirti pieno di carica e di energia, per il sorriso di chi ti è accanto, per il caffè che stai per gustare, la lezione di yoga che farai…

Mettere l’attenzione su tutte le meraviglie per cui essere grati, creerà i presupposti per la giornata così come la desideri, colma di felicità, di successo, di prosperità… e chi più ne ha più ne metta!

Elisa Radhika

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.